2GIGA nasce in Calabria nel 2008 come WISP. Da quando nel nostro paese ha avuto inizio il processo di liberalizzazione del mercato delle Telecomunicazioni si sono affacciati sulla scena sempre più Competitors, ognuno con una vasta e diversificata gamma di servizi ed offerte commerciali, ma la nostra azienda si è saputa distinguere per professionalità, qualità ed attenzione verso i clienti, diventando da subito "Provider di fiducia" di una vasta clientela.

La fiducia dimostrataci nel tempo dai nostri clienti viene ricambiata tutelando le loro attese e rinnovate esigenze, ed il tutto grazie ad una continua ed impegnativa attività di sviluppo infrastrutturale ed aggiornamento dei servizi offerti. L' attenzione ai clienti e l' accurata gestione di tutti i processi volti alla loro soddisfazione hanno contribuito ad affermare la nostra azienda come leader territoriale nel settore.

La nostra MISSION: Abbattere il DIGITAL DIVIDE

E' uno dei nostri principali progetti, finalizzato al totale abbattimento delle discriminazioni nel diritto all'accesso alla rete.

Dotare l’intera popolazione di una rete Wi-Fi, accessibile da qualsiasi computer, in ogni Comune, significa intervenire in modo diretto sulla qualità della vita e sul futuro dei cittadini, offrendo un’opportunità di crescita alle imprese e a tutto il sistema produttivo. Non a caso, il superamento del Digital Divide è uno degli Obiettivi del Millennio fissati dalle Nazioni Unite. E non a caso lo sviluppo delle nuove tecnologie è il cuore della Strategia di Lisbona, il traguardo di crescita per il nuovo millennio già fissato nel 2000 dal Consiglio europeo: costruire un’economia della conoscenza e dell’innovazione, in grado di aprire una nuova stagione di sviluppo.

L’accesso alla Rete, e quindi la diffusione del Wi-Fi e della "banda larga", sono una sorta di obbligo di servizio universale.

Troppe persone vivono ancora oggi in una condizione di vero e proprio ‘apartheid digitale’, che significa disparità di accesso alla vita, alle informazioni, alle opportunità del nuovo Millennio tecnologico. La libertà di accesso alle nuove tecnologie rappresenta, allora, una sfida di crescita sociale e di democrazia.

Per questo, grazie ad un forte investimento nelle infrastrutture, ci impegniamo giornalmente ad ampliare le nostre reti e offrire pertanto pari opportunità di crescita a imprese e privati.